Pronti per ripartire

La situazione della pandemia ha portato ad una sostanziale chiusura degli spazi degli oratori. Salvo il catechismo, quando è possibile, e poche altre iniziative, siamo ben lontani dal tipo di proposte che si potevano realizzare nei periodi precedenti all’ondata della epidemia. Come Comunità Pastorale “San Luigi Guanella” ci siamo posti la riflessione non tanto sul cosa non si può fare adesso, ma sul come saremo pronti per quando le restrizioni si allenteranno. Il desiderio di poter riprendere, sicuramente in un modo nuovo, le attività dell’Oratorio ha fatto guardare a come rendere maggiormente fruibili gli spazi ora esistenti. A Pianello del Lario c’è un salone al piano terra dell’Oratorio che veniva già usato in una modalità “multipla”; dal catechismo, agli  incontri, a pranzi e cene, a spazio giochi. Ma presentava un fastidioso rimbombo e vi era la presenza di barriere, oltre che degli arredi non facilmente maneggevoli. Allora si è pensato di poter rendere maggiormente fruibile questo spazio, anche in ottica presente per avere uno spazio ampio per poter attuare più facilmente il distanziamento. Ecco allora il progetto di adeguare il salone a standard più adeguati a renderlo pienamente “polifunzionale”. Sono stati posizionati dei pannelli fonoassorbenti per migliorare l’acustica. Si è provveduto a sostituire due elementi riscaldanti di sicura e maggiore efficacia e inoltre sono state posizionate le nuove lampade a Led anche in ottica di un risparmio energetico. Le pareti sono state dipinte con colori chiari e luminosi e posizionati anche dei paraspigoli per dare maggiore protezione. L’arredo è stato modificato prendendo dei tavoli pieghevoli più maneggevoli. La domenica 28 marzo 2021 al termine della S. Messa c’è stata la benedizione del locale rinnovato. Presente anche il Sindaco di Pianello del Lario che ha illustrato la finalità di utilizzo pubblico per il paese. Il Comune ha dato un contributo economico per la realizzazione dell’opera così come sono giunte generose offerte fra cui quella della Associazione “Amici di Rita”. Adesso che il salone è pronto per essere utilizzato, occorre mettere in gioco i cuori e le menti per usare la passione e la creatività al fine di rendere i locali dei nostri tre Oratori della Comunità Pastorale di Cremia, Musso e Pianello del Lario sempre più luoghi di incontro e crescita. E’ bene essere pronti per ripartire sapendo che la pandemia non ha spento il desiderio di bene.  don Luca